Docente o Caporale ???

Posted by Monica on 11Mag2011  •  Comments (0)  • 

Il ruolo di Docente equiparato a Caporale

Su un articolo pubblicato Martedì 10 Maggio su Italia Oggi spiccava il titolo “E l’Invalsi promuove i docenti a caporali”. Ovviamente sono stata colta prima da un attacco di riso e poi mi sono chiesta se qualche buon tempone voleva attirare l’attenzione di noi docenti con velato sottinteso che, se necessario , potevamo essere richiamati (o chiamati per chi non lo avesse già fatto) alle armi. Continuando nella lettura dell’articolo ho scoperto che nella scheda di rilevazione dei dati sulle famiglie degli alunni, nella parte destinata all’indicazione della professione dei genitori, mentre lo scorso anno gli insegnanti erano stati equiparati ai militari di truppa, venivano ora “INSPIEGABILMENTE” promossi a CAPORALI.
fotoRenzi Mi domando:”Perché questa equiparazione?
Cerchiamo di confrontare i compiti delle due categorie.

  1. Il caporale comanda una squadra, circa 30 uomini, di soldati impartendo anche la disciplina e sanziona chi trasgredisce. Al docente è assegnata una classe di 30 alunni ed oltre a impartire lezioni sulla propria materia si preoccupa che vengano rispettate delle regole comportamentali ; gli alunni che non rispettano tali regole sono ammoniti con una nota disciplinare.
  2. Quando il caporale passa in rassegna le truppe, queste scattano sull’ATTENTI salutando. Il docente, quando entra in aula, dice BUON GIORNO e gli alunni si alzano e salutano.
  3. Dopo la rassegna il caporale dice RIPOSO, Il docente al termine della lezione dice ARRIVEDERCI.
  4. Forse bisognerebbe anche confrontare lo stipendio di un caporale con quello di un docente ma, dubito di trovare qualche caporale che mi faccia tale rivelazione. Dopo queste semplici osservazioni deduco che l’equiparazione non è così balzana. Da domani quando entrerò in aula dirò semplicemente ATTENTI e poi RIPOSO non vorrò essere più chiamata PROF ma CAPORALE MAGGIORE ( permettetemi almeno questo aggettivo dopo 25 anni d’insegnamento!).
fotoRenzi Ancora una volta ha ragione TOTO’ che proferiva “ Siamo uomini o caporali?” sarebbe il caso di rispondere più semplicemente siamo DOCENTI:

PROF pardon CAPORAL MAGGIORE FIASCHI.